Spaccio di cocaina e marijuana nel “parco Monaco”, due pusher in manette a Melito

Melito, arresti nel parco Monaco
Melito, arresti nel parco Monaco

Blitz nella notte nel “parco Monaco” di Melito. I carabinieri della tenenza di Melito di Napoli hanno arrestato per spaccio di droga Ciro Galloro, 32enne di Miano, e Nicola Esposito, 29enne del posto, entrambi  già noti alle forze dell’ordine. Durante un servizio di contrasto al traffico di stupefacenti disposto dal Comando Provinciale di Napoli, i militari hanno notato in Corso Europa, all’interno del complesso popolare “Parco Monaco”,  due persone cedere involucri in cambio di denaro.

Bloccati i “clienti” e accertata l’attività di spaccio, i carabinieri sono intervenuti e perquisito i due giovani. Nelle loro tasche 4 dosi di cocaina, 6 di marijuana e 350 euro in contante ritenuto provento illecito. Galloro ed Esposito sono così finiti in manette e sono poi stati tradotti al carcere di Poggioreale. Gli acquirenti saranno segnalati alla Prefettura come assuntori.

Il parco Monaco, al confine tra Melito e Scampia, è ormai una nota piazza di spaccio dell’hinterland, tra le più fiorenti del territorio. Numerosi sono stati i blitz messi a segno dalle forze dell’ordine, ma l’attività di spaccio continua incessantemente.