Addio alla bella stagione, piogge e temporali in arrivo: le previsioni meteo

Melito di Napoli: Chiesa di Santa Maria delle Grazie. Photo by Steve J. Morgan, 1 October 2003.

Le previsioni meteo per la prossima settimana. Da domani l’Italia dirà (forse) definitivamente addio alla bella stagione. Arriverà una fase di maltempo che non solo porterà le piogge ma anche un brusco abbassamento delle temperature.

 

Le previsioni meteo: temporali da martedì

Dalla prossima settimana una vasta area di bassa pressione in discesa dal Nord Atlantico investirà l’Italia. I primi effetti si vedranno già da lunedì con un rinforzo dei venti e le prime precipitazioni ci saranno su Friuli Venezia Giulia e la Liguria. Da martedì, invece, verso il Centro-Nord Italia potrebbero verificarsi forti temporali, con alto rischio di nubifragi. Le zone più a rischio al momento sono Liguria, Alto Piemonte e Lombardia. In serate le piogge si estenderanno a Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Toscana. Da mercoledì, invece, arriverà l’autunno a tutti gli effetti con temperature molto più basse in tutta Italia. Dal prossimo weekend si prevede un nuovo peggioramento.

 

Addio alla bella stagione, piogge e temporali in arrivo: le previsioni meteo

Le previsioni meteo per la prossima settimana. Da domani l’Italia dirà (forse) definitivamente addio alla bella stagione. Arriverà una fase di maltempo che non solo porterà le piogge ma anche un brusco abbassamento delle temperature.

 

Le previsioni meteo: temporali da martedì

Dalla prossima settimana una vasta area di bassa pressione in discesa dal Nord Atlantico investirà l’Italia. I primi effetti si vedranno già da lunedì con un rinforzo dei venti e le prime precipitazioni ci saranno su Friuli Venezia Giulia e la Liguria. Da martedì, invece, verso il Centro-Nord Italia potrebbero verificarsi forti temporali, con alto rischio di nubifragi. Le zone più a rischio al momento sono Liguria, Alto Piemonte e Lombardia. In serate le piogge si estenderanno a Trentino Alto Adige, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Lazio e Toscana. Da mercoledì, invece, arriverà l’autunno a tutti gli effetti con temperature molto più basse in tutta Italia. Dal prossimo weekend si prevede un nuovo peggioramento.