25.7 C
Napoli
giovedì, Agosto 11, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Due rapine in 3 giorni sulla stessa strada: banda tiene sotto scacco il centro di Caserta


C’è una strada, in pieno centro a Caserta, che da circa una settimana non dorme sonni tranquilli. Anzi, si può dire che non dorma affatto. Siamo a via Alois, non lontano da Piazza Vanvitelli. Questa strada è diventata il campo da gioco di una banda di rapinatori che, per ora, l’ha sempre fatta franca. Quattro giorni fa, la prima rapina in una gioielleria. Ieri notte, invece, l’obiettivo era l’R Store, un reseller autorizzato Apple. La banda agisce con coordinazione perfetta. Riescono a farla franca prima ancora che il sistema d’allarme attiri l’attenzione delle Forze dell’Ordine. Anche ieri notte, infatti, hanno trafugato diversi computer e smartphone, per poi dileguarsi nella notte. Sulle loro tracce ci sono i carabinieri che stanno acquisendo, di nuovo, le immagini delle telecamere a circuito chiuso della zona.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Tangenti e regali per evitare controlli, indagati 11 finanzieri a Napoli

E ’accusato di aver corrotto undici militari della Guardia di Finanza con soggiorni di lusso, biglietti per le partite...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria