Ruba cavi di rame e li carica in macchina, 44enne napoletano beccato nel casertano: arrestato

Immagine di repertorio

In Marcianise, i carabinieri della sezione radiomobile del locale Comando Compagnia, durante servizio di controllo del territorio hanno tratto in arresto  S.D., 44enne di Cardito. L’uomo si è reso responsabile del furto di 24 metri circa di rame dallo stabilimento denominato “Metalpoint” di Marcianise, con sede nella zona industriale Asi Sud.

I militari dell’Arma, intervenuti su segnalazione di personale della vigilanza, hanno bloccato il 44enne mentre stava caricando in macchina, una Lancia Y,  parti dell’impianto idraulico in rame asportati del capannone della citata società.

La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all’avente diritto. L’arrestato, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.