La morte di Antonio sconvolge Salerno, l’ultras 22enne non ce l’ha fatta: fatale l’incidente sulla moto

Grave lutto a Cava de’ Tirreni, in provincia di Salerno, dove ha perso la vita il 22enne Antonio Liguori. Il giovane è deceduto, dopo 9 giorni di agonia all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, a seguito di un incidente avvenuto a Vietri sul Mare nella notte tra l’11 ed il 12 ottobre.

Antonio era un grande tifoso della Salernitana. Proprio come Melissa, la 16enne morta lo scorso 7 ottobre mentre era a scuola. Proprio dopo l’incidente, rivelatosi fatale, i tifosi granata avevano affisso uno striscione con scritto “Antonio e Andrea non mollate, la vostra Curva vi aspetta”.

L’incidente

La notte tra l’11 ed il 12 ottobre Antonio si trovava sul suo scooter insieme al suo amico, Andrea. Improvvisamente, mentre percorrevano via Enrico de Marinis a Vietri sul Maresi sono scontrati contro un’auto. Purtroppo, le ferite di Antonio, erano troppo gravi.