Scomparso da casa, uomo trovato morto in piena notte sulle sponde del fiume

Immagine di repertorio

Tragico epilogo e notizia che si sta diffondendo in città. Trovato senza vita l’uomo di 60 anni le cui ricerche erano partite dopo l’allarme lanciato dai familiari che non lo avevano visto rientrare a casa. Il suo corpo è stato ritrovato la notte scorsa verso le 2 sulle sponde del fiume Chienti a Porto Sant’Elpidio, zona Bracalente.

I carabinieri lo stavano cercando in quella zona dove, poco prima, era stata rinvenuta l’automobile dell’uomo e qui c’è stato il tragico epilogo. I militari hanno chiesto anche l’intervento della Croce Azzurra di Sant’Elpidio a Mare, ma la corsa disperata è stata inutile: per l’uomo non c’era più nulla da fare. Secondo gli inquirenti, non ci sono dubbi sul fatto che si sia trattato di un gesto volontario.