Da Uomini e Donne all’Europa League, Sossio Aruta torna in campo a 47 anni

Da “Uomini e Donne” al palcoscenico del calcio europeo. Sossio Aruto, stabiese doc, 47enne, è pronto a fare il suo esordio in Europa League nelle fila del Tre Fiori, club di San Marino che disputerà i preliminari contro i gallesi del Bala Town. L’attaccante è diventato famoso grazie al reality “Campioni – Il Sogno”, in cui indossava la maglia del Cervia, ha indossato le maglie di Ascoli, Benevento e Pescara, segnando 374 gol in carriera. Ora, quando di anni ne ha 47, vuole arrivare a quota 400.

L’esordio del calciatore stabiese ci sarà il prossimo 28 giugno a Forlì, poi il ritorno in casa del Bala Town il 5 luglio.

Per il Re Leone – questo il suo soprannome – si tratta di un ritorno avendo già giocato nel Tre Fiori dal 2009 al 2011 segnando ben 33 reti in 40 presenze. “Torna a ruggire con la maglia del Tre Fiori F.C Sossio Aruta. Il Re Leone – recita il comunicato del club – ha firmato il contratto per le due partite in Europa”.

<iframe src=”https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2FTreFioriFC%2Fphotos%2Fa.1745185142436804.1073741828.1735662820055703%2F2092932690995379%2F%3Ftype%3D3&width=500″ width=”500″ height=”592″ style=”border:none;overflow:hidden” scrolling=”no” frameborder=”0″ allowTransparency=”true” allow=”encrypted-media”></iframe>