30.2 C
Napoli
giovedì, Luglio 7, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Napoli, ubriaco alla guida si schianta su auto in sosta: il video della maxi rissa


Movida a Napoli, inferno al Vomero: prima l’incidente poi la maxi rissa.

“Movida non può essere sinonimo di disordini, disagi per i residenti e superamento delle regole di buonsenso. Il termine Movida deve corrispondere a divertimento e stare civilmente tra gli altri. Ma da tempo assistiamo all’incancrenimento del termine che equivale a cacciarsi in una situazione per lo più rischiosa. E’ accaduto ancora una volta in via Aniello Falcone. Poco dopo la mezzanotte dell’altra sera quando un automobilista probabilmente poco lucido è finito con l’auto sulle macchine in sosta scatenando con gli astanti una maxirissa.  I responsabili si sono poi dati alla fuga abbandonando le auto lungo la carreggiata lasciando la zona nel caos fino all’arrivo degli agenti.

VIDEO

E’ inaccettabile, non si può confinare intere zone della città a luogo di raccolta di migliaia di giovani senza che ci siano stretti controlli che garantiscano lo scorrimento sereno della serata. E’ necessario che si vigili rigorosamente sulla vendita e assunzione di alcool e droga onde evitare repliche di questa nottata. Ciò deve essere garantito ai residenti assediati da malcostume e inciviltà. Da mesi con decine di volontari puliamo il belvedere di Via Aniello Falcone che molti cialtroni usano come discarica lasciando sui muretti, sulle aiuole o peggio ancora gettando nelle aree sottostanti. Bottiglie di birra, superalcolici e vino, torte, bicchieri e bottiglie di plastica e lattine di bibite varie. Un comportamento indegno che dimostra quanto queste persone non rispettino la città e questi luoghi pensino solo a dare sfogo ai propri istinti da cavernicoli e incivili seriali”.

Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde con i consiglieri municipali sempre di Europa Verde Salvatore Iodice e Rino Nasti. Via Aniello Falcone

VIDEO

 

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Poggioreale, la denuncia: “Scarcerazione negata a un detenuto di 270 chili e un ultranovantenne”

"Tenere in carcere un ultranovantenne, già da quattro anni in carcere, e un obeso di 270 chili, con problemi...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria