24 C
Napoli
mercoledì, Ottobre 5, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Notte di sangue a Napoli, giovane accoltellato in strada


Ennesima notte di violenza a Napoli. Questa notte verso le 3 i carabinieri della compagnia Napoli Centro sono intervenuti all’ospedale Pellegrini per una persona ferita da arma da taglio. Poco prima si era presentato un 20enne del rione Sanità ferito all’avambraccio sinistro e al fianco destro. Da una prima sommaria ricostruzione ancora da verificare pare che il ragazzo poco prima di rincasare sia stato aggredito da un uomo senza alcun apparente motivo. Il 20enne è stato dimesso con 14 giorni di prognosi. Indagini tuttora in corso da parte dei carabinieri della compagnia Napoli Centro.

L’articolo precedente. Un uomo accoltellato nella zona di via Mezzocannone

I carabinieri della stazione di Marianella sono intervenuti pochi minuti dopo la mezzanotte presso il pronto soccorso del CTO per una persona ferita. Si tratta di un giovane incensurato di 27 anni, napoletano. Secondo una ricostruzione sommaria ancora da verificare, il 27enne era con un amico in Via Mezzocannone e sarebbe stato colpito da alcuni extracomunitari per questioni di viabilità. Sarebbe stato raggiunto alla testa da una bottiglia e da due fendenti all’emitorace dx superiore e alla spalla. Sono trenta i giorni di prognosi. Il giovane è ancora ricoverato in osservazione, non in pericolo di vita. Indagini in corso per chiarire dinamica

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Giugliano. Nodo giunta, Pirozzi diviso tra azzeramento e rimpasto: in pochi sicuri della riconferma

Più che un rimpasto potrebbe essere una vera e propria rivoluzione. A due anni esatti dall'elezione, il sindaco Nicola...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria