9.1 C
Napoli
martedì, Dicembre 7, 2021
- Pubblicità -

Pistola in faccia al terapeuta, paura nel centro di recupero tossicodipendenti ad Acerra


Momenti di terrore quelli vissuti ieri per Carlo Petrella, responsabile del centro di lotta alla tossicodipendenza di Acerra. L’uomo, con una lettera inoltrata al giornale locale ‘Tablò’, ha raccontato di aver subito una rapina mentre lavorava.

«Ero dietro la scrivania – spiega – quando due persone mascherate si sono avvicinate e mi hanno puntato la pistola in faccia per rapinarmi». I criminali sono entrati facilmente nella Locanda del Gigante, palazzina di due piani realizzata in campagna dal terapeuta per curare dal male della dipendenza dalle droghe giovani e non solo. Petrella ha lavorato per molto tempo nel campo della lotta alle dipendenza per la Regione Campania. Poi per la struttura, in piedi da circa 30 anni e che ha sempre offerto il massimo aiuto a chi ne ha avuto bisogno.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Divieto di vendita e somministrazione di bevande alcoliche prima della partita del Napoli, la decisione del Comune

In occasione dell'incontro di calcio tra Napoli e Leicester, previsto per il prossimo 9 dicembre, è stata emessa un'ordinanza...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria