Ieri mattina gli agenti del Commissariato Scampia, durante il servizio di controllo del territorio, sono intervenuti in via Roma a Melito di Napoli per la segnalazione di una persona in strada armata di bastone che stava aggredendo i titolari di alcuni esercizi commerciali della zona.

I poliziotti l’hanno fermato mentre, brandendo una mazza, stava minacciando delle persone, una delle quali ha riferito agli operatori raccontando che il malvivente, dopo aver tentato di rapinarlo del suo portafoglio, ha inveito contro di lui ed i passanti.
Gli agenti, inoltre, hanno accertato che, poco prima, aveva minacciato il titolare di un supermercato con l’intento di ottenere alcuni generi alimentari e la proprietaria di un bar dalla quale aveva preteso di consumare gratuitamente la colazione.
Kante Magara, 45enne del Gambia con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per tentata rapina, tentata estorsione ed estorsione, nonché denunciato per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.

Trovato con un coltello a serramanico in tasca su Corso Vittorio Emanuele: denunciato

Martedì pomeriggio gli agenti del Commissariato Montecalvario, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in corso Vittorio Emanuele hanno notato un giovane a bordo di uno scooter percorrere la strada nel senso contrario a quello di marcia.
I poliziotti lo hanno inseguito e raggiunto in via Trinità delle Monache dove l’uomo, alla loro vista, ha accelerato la marcia ma è stato bloccato e trovato in possesso di un coltello a serramanico della lunghezza di circa 15 cm.

M.P.G.S., napoletano di 18 anni con precedenti di polizia, è stato denunciato per resistenza a Pubblico Ufficiale, detenzione e porto abusivo di armi, porto di armi od oggetti atti ad offendere e ricettazione poiché il motoveicolo su cui viaggiava è risultato rubato; inoltre, è stato sanzionato per guida senza patente poiché mai conseguita.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.