Al via stasera il nuovo programma di Barbara D’urso, in studio Fabrizio Corona, Albano e Romina

Debutta questa sera, in prima serata su Canale 5, il nuovo programma condotto e ideato da Barbara D’Urso. L’idea di «Live – Non è la D’Urso», è quella di fare un «programma di parola». O meglio, di trasferire in televisione il meccanismo oggi prevalente e imperante sui social network.

Su internet, infatti, molti personaggi raccontano e fotografano la propria vita privata con successivi e relativi commenti («mi piace» e «non mi piace») da parte del pubblico. Allo stesso modo a «Live- Non è la D’Urso» arriveranno degli ospiti a raccontare la propria storia e a giudicarli (nel bene e nel male) ci saranno sia il pubblico a casa (attraverso la app e il sito del programma), sia cinque persone in studio (conoscenti, amici, parenti del personaggio in questione) nascoste dentro altrettante sfere bianche e rosse. Tra gli altri meccanismi che troveranno spazio di puntata in puntata anche un mini «talk show» con giornalisti e opinionisti (a discutere di qualche tema), «l’ascensore» (due persone che hanno un conto in sospeso passano una mezz’ora chiuse insieme in un ascensore) e «il drive in» (un cinema dove viene proiettato un video ad hoc su un personaggio presente).

Ospiti della prima puntata saranno la famiglia Carrisi compresa di Albano, Loredana Lecciso e i rispettivi figli (Jasmine e Albano jr), Heather Parisi (in arrivo direttamente da Hong Kong), Thomas Markle Junior (il fratello «ripudiato» della principessa Meghan) e Fabrizio Corona («verrà a chiedere di farsi perdonare» ha specificato la conduttrice riferendosi a un servizio fotografico pubblicato da Corona che riguardava il figlio della D’Urso e specificando che Corona è già stato ospite in questi mesi non solo all’«Isola dei famosi», ma pure di Piero Chiambretti e Maurizio Costanzo).