17.4 C
Napoli
domenica, Dicembre 4, 2022
- Pubblicità -

Anche l’Ajax avverte i suoi tifosi: “A Napoli furti e rapine, non portate bambini con voi”


Dopo il Liverpool, anche l’Ajax avverte i propri tifosi in vista della partita di Champions League contro il Napoli. Il match, in programma il prossimo 12 ottobre, si disputerà allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli. In città sono attesi migliaia di tifosi olandesi, motivo per cui, secondo AT5, una delle più importanti emittenti televisive di Amsterdam, il club avrebbe detto ai propri fan: “Per la sicurezza dei tifosi dell’Ajax, la polizia napoletana ha designato la Stazione Marittima, nel porto di Napoli, come punto di ritrovo. Da lì gli autobus vanno allo stadio, un passaggio di almeno un’ora. Dopo la partita, gli autobus torneranno. Siamo stati informati che potrebbero esserci rapine dopo la partita. Tieni presente che potresti essere bersaglio di furti, rapine o attacchi. Sconsigliamo inoltre di viaggiare con bambini (piccoli)”.

“Non girate da soli per le strade di Napoli”, il Liverpool ‘avvisa’ i suoi tifosi

Mancano poco più di 24 ore all’attesissimo match del Maradona tra Napoli e Liverpool. Per il primo match della fase a gironi di Champions sono attesi in città oltre 2mila tifosi Reds. A loro, il club inglese ha voluto riservare degli “accorgimenti”, se non addirittura un vero e proprio vademecum. Di seguito il comunicato“Nell’interesse dell’incolumità personale, si consiglia vivamente ai tifosi di NON recarsi allo stadio da soli. Tutti i tifosi dovrebbero incontrarsi al punto di incontro designato. Il terminal della Marina di Napoli, situato al Maschio Angioino, Stazione Marittima, 80133 alle 16 di mercoledì 7 settembre, dove i bus li accompagneranno da e per lo stadio. I tifosi che utilizzano i bus sono tenuti a esibire il biglietto e l’identificazione con un nome corrispondente a quello sul biglietto. La carta d’identità deve essere sotto forma di passaporto originale o patente di guida con foto – le fotocopie non saranno accettate. Il nome sulla patente di guida deve essere lo stesso del passaporto”.

Ricorda il Liverpool: “Qualsiasi tifoso munito di biglietto non intestato a lui non potrà recarsi allo stadio. In quanto è un reato ai sensi della legislazione nazionale italiana tentare di entrare in un campo con un biglietto non intestato”. Che spiega“Assicuratevi di prendervi cura del vostro biglietto elettronico poiché non ci sarà la possibilità di ristampare o emettere i biglietti mentre sarete a Napoli. Apprezziamo il fatto che alcuni fan vogliano fare di questo viaggio un’occasione. Invitiamo comunque i tifosi a non girare per la città da soli o a non indossare i colori del club durante la loro permanenza a Napoli”.

Napoli-Liverpool: no alle cinture allo stadio Maradona

Altro consiglio da parte del club inglese“Si consiglia di NON indossare le cinture allo stadio per evitare che vengano confiscate se la fibbia è ritenuta fuori misura dalle autorità italiane. Si prega di notare che se si desidera indossare una cintura, tutte le cinture verranno controllate all’ingresso dello stadio e quelle che si ritiene abbiano una fibbia di grandi dimensioni verranno confiscate”.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img
- Pubblicità -

Ultime Notizie

Festival di Sanremo 2023, ufficializzati i nomi dei cantanti big

Arriva l'atteso annuncio dei nomi dei cantanti in gara per la 73esima edizione del Festival di Sanremo, kermesse musicale...

Nella stessa categoria