Appassionato di Apecar ruba 4 “tre ruote”, 65enne napoletano in manette

Era un vero e proprio appassionato di Ape Car il 65enne napoletano sorpreso a rubare o a tentare di scassinare i noti mezzi utilizzati specialmente nelle zone rurali e a vocazione marinara. E’ stato sorpreso a Cava De Tirreni durante quello che, probabilmente, sarà il suo ultimo colpo poiché condannato a 1 anno e 10 mesi di reclusione nel processo che si è celebrato per direttissima. Secondo quanto è stato appurato, l’uomo si è reso responsabile negli ultimi mesi di almeno 3 furti analoghi.