Mario Balotelli senza pace, la piccola Pia vittima di razzismo all’asilo: «Negra di m***a, porti infezioni»

Ha del vergognoso quanto accaduto domenica scorsa durante la partita Verona-Brescia, quando Mario Balotelli è stato vittima di razzismo e, con violenza, ha reagito calciando la palla contro i tifosi di casa. Purtroppo, ad assistere alla partita, c’erano anche Raffaella Fico e la piccola Pia, figlia dell’ex coppia. Per fortuna però non queste ultime non hanno assistito allo spettacolo poiché hanno abbandonato lo stadio al primo tempo.

Raffaella Fico: «Razzismo? Mia figlia è stata insultata all’asilo»

Ospite del programma Rai ‘Storie Italiana’, l’ex compagna dell’attaccante in forza al Brescia, ha parlato del tema razzismo. “Una bambina le ha detto: ‘Tu sei una negra di me..a, tu porti le infezioni‘. Una vera e propria vergogna. Purtroppo, l’orrore presente nelle dichiarazioni della showgirl, ha un seguito: “Quando stavo con Mario e facevo le serate in discoteca, mi è capitato che entravo e mi facevano il verso della scimmia”.