Aiuti per la crisi del Covid, De Luca annuncia nuovi bonus

De Luca annuncia nuovi bonus per aiutare aziende turistiche [Foto d'archivio]
De Luca annuncia nuovi bonus per aiutare aziende turistiche [Foto d'archivio]

Vincenzo De Luca si è recato ad Ischia questa mattina per presentare il progetto della Asl Napoli 2 di ampliamento delle strutture ospedaliere delle isole di Ischia e Procida. Il governatore della Campania ha approfittato del momento per soffermarmi anche sulla pandemia Covid che ha colpito la regione: «Qualcuno si aspettava una ecatombe, ma non c’è stata. Abbiamo mostrato coraggio e senso di responsabilità». Sono queste le parole riportate da Il Mattino.

L’annuncio di De Luca: «Nuovi bonus in arrivo per le aziende turistiche».

De Luca è a conoscenza, ovviamente, della crisi che ha colpito l’economia turistica. In merito ha spiegato che verranno stanziati “Contributi da 2mila a 7mila euro per le aziende turistiche“. Il governatore ha affermato di essere a conoscenza del fatto che il lockdown ha fatto soffrire, e non poco, il turismo. E per questo motivo è arrivato l’annuncio sui nuovi bonus che verranno messi a disposizione per il settore in questione.

Arriva il bonus da 100 euro nello stipendio di luglio, aumento in busta paga

Arriva il bonus da 100 euro nello stipendio di luglio. Nelle prossime ore è previsto l’accreditato del bonus nella busta paga di molti di lavoratori. Si tratta di una evoluzione del bonus Renzi, che il governo inserì nel decreto Cura Italia tra i provvedimenti fiscali. Undici milioni di lavoratori costituiscono la platea dell’ex bonus di 80 euro. Infatti beneficeranno del nuovo contributo coloro che hanno un reddito reddito annuo da 8.174 a 26.600 euro.

LA DICHIARAZIONE DEL MINISTRO GUALTIERI

Il taglio del cuneo fiscale partirà “dal primo luglio e consentirà di aumentare fino “a 100 euro lo stipendio netto“, estendendo la platea del bonus Renzi “a più di 4 milioni di lavoratori“. Queste le dichiarazioni del ministro dell’Economia Roberto Gualtieri al termine del tavolo, tenuto lo scorso gennaio, con i sindacati sulla riduzione delle tasse sul lavoro.

BONUS E ACCREDITI DI FINE LUGLIO

Il Reddito di Cittadinanza e le pensioni saranno accreditate lunedì 27 luglio. Il primo beneficio seguirà la solita tempistica. Coloro che invece non possono evitare di ritirare la pensione in contanti nell’Ufficio Postale dovranno presentarsi agli sportelli rispettando la turnazione alfabetica prevista dal calendario seguente: i cognomi dalla A alla B lunedì 27 luglio; C alla D martedì 28; E alla K mercoledì 29 ; L alla O giovedì 30; P alla R venerdì 31; S alla Z sabato mattina 1° agosto.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK