Omicidio a Pozzuoli
Omicidio a Pozzuoli

Alle ore 19 circa, i carabinieri della stazione di Pozzuoli sono intervenuti in via Pisciarelli per una violenta rissa segnalata al 112 da alcuni cittadini. Quando i militari sono arrivati sul posto nessuna delle persone coinvolte era presente. Tuttavia, è stato accertato che 5 di questi fossero stati trasportati all’ospedale San Paolo di Fuorigrotta in ambulanza.

Durante il tragitto verso il pronto soccorso uno di loro, un 45enne del posto, è morto per ferite di arma da punta e taglio riportate presumibilmente nella colluttazione. Indagini in corso dei carabinieri della compagnia di Pozzuoli. Non sono ancora chiare le motivazioni che hanno scatenato la violenza.

La vittima è Alessandro Cristian Amato, classe 75 – incensurato. È stato raggiunto da un fendente all’emitorace sinistro all’altezza cuore.

Un morto e quattro persone ferite è il bilancio di una rissa questo pomeriggio. I carabinieri della stazione di Pozzuoli sono intervenuti intorno alle 19 in via Pisciarelli ad Agnano, zona al confine tra Napoli e il comune flegreo, per una violenta rissa segnalata al 112 da alcuni residenti.

La vittima è Alessandro Cristian Amato, 45enne incensurato. È stato raggiunto da un fendente al torace, all’altezza del cuore, ed è morto durante il trasporto in ospedale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.