Comincia domani sera, in prima serata su Rai 1, il 71° Festival di Sanremo. Tanti gli ospiti che si alterneranno nel corso delle puntate, come Zlatan Ibrahimovic e Laura Pausini.

La kermesse della canzone italiana che tiene incollati milioni di italiani davanti alla tv ha però dei costi che, spesso, vengono considerati troppo alti dai telespettatori.

Cachet Sanremo 2021

Il direttore artistico, che anche quest’anno sarà Amadeus, dovrebbe percepire un cachet che si aggira tra i 500 e i 600mila euro. Gli ospiti più pagati invece, secondo alcune fonti, sarebbero Fiorello e Ibra, con un compenso di 50.000 euro a serata l’uno. Lo showman siciliano sarà all’Ariston al fianco di Amadeus per tutte e 5 le puntate, ragion per cui il suo cachet sarà di 250mila euro. L’attaccante svedese invece sarà a Sanremo ‘solo’ 4 sere su 5 (il 3 marzo dovrà raggiungere il Milan per la partita con l’Udinese), e percepirà quindi un cachet di 200.000 euro. In totale il gruzzoletto che si porterà via sarà però di 2 milioni di euro, grazie all’intervento degli sponsor.

Non ci sono invece notizie sul cachet percepito da Achille Lauro che, sulla scia di quanto fatto lo scorso anno da Tiziano Ferro, sarà ospite fisso di tutte le serate di Sanremo 2021.

La cantante Elodie, che parteciperà a una delle serate in qualità di co-conduttrice, guadagnerà circa 25mila euro. Compensi simili dovrebbero andare anche all’attrice Matilda De Angelis e alla giornalista Barbara Palombelli, che saranno presenti nelle altre serate.

Cachet Sanremo 2021, la protesta del web

Molti utenti hanno mostrato il proprio dissenso per i cachet di Sanremo 2021 tramite i social.

Un utente esprime così il proprio pensiero: “Che vergogna spendere dei soldi per una sola persona e far morire di fame tante famiglie in questa situazione di emergenza. Vergogna. Per le famiglie rimaste senza lavoro non c’è la cassa integrazione poi escono fuori tanto soldi per una sola persona”.

“Sanremo si e poi vogliono chiudere le attività vergognatevi”, commenta un altro utente, e ancora: “Aiutate chi ha bisogno invece di andare a fare Sanremo”. Sono solo alcuni dei migliaia di commenti presenti sui social.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.