‘Bonnie e Clyde’ napoletani in trasferta, colpo da oltre 10mila euro: arrestati

Un uomo e una donna, entrambi pregiudicati, sono stati arrestati a Montepulciano in provincia di Siena. Erano in trasferta in Toscana per compiere dei furti. Il loro arresto è avvenuto dopo un inseguimento dopo che, la coppia, non si è fermata all’alt dei carabinieri sulla Sp 636 vicino a Bettola. A bordo dell’auto sono stati identificati un uomo ed una donna di 30 e 22 anni. Nelle ore precedenti, i due avevano messo insieme un bottino dal valore di circa 12mila euro, tutti tra utensili da lavoro per l’edilizia.