Tampone dopo febbre e raffreddore, scoperto caso di coronavirus a San Giorgio

coronavirus san giorgio cremano

E’ stato scoperto un nuovo caso di coronavirus a San Giorgio a Cremano. A rendere noto l’episodio è stato il sindaco Giorgio Zinno attraverso un post su Facebook: “Abbiamo la notizia di una persona positiva. Il tampone è stato effettuato perché doveva tornare al lavoro e aveva qualche linea di febbre e raffreddore. Insieme alla persona sono in quarantena tutti i familiari a cui è stato disposto immediatamente il tampone per garantire la tracciabilità del contagio“.

L’uomo è l’unico attualmente positivo al covid nella città vesuviana. “Ci fa ricordare che il virus esiste ancora e non è scomparso. Dobbiamo continuare ad agire con responsabilità, rispettando le regole, per difenderci da un male che seppur statisticamente attenuato nella virulenza resta pericoloso per la comunità mondiale. – ha raccomandato il sindaco ZinnoDa sabato contiamo 23 tamponi negativi. Insieme ce la faremo“.

Allerta in due comuni

Una barista residente nel Napoletano è risultata positiva al Coronavirus. In allerta gli abitanti di Roccarainola, comune di provenienza della donna, e di San Felice a Cancello, dove è situato il locale in cui lavora.

La barista positiva al coronavirus

Il caso è stato comunicato mercoledì dal sindaco di Roccarainola Giuseppe Russo. “Purtroppo devo informarvi che siamo venuti a conoscenza di un altro caso di positività a CoViD-19”, ha spiegato il primo cittadino, che ha poi aggiunto che la figlia ed il compagno della barista sono stati già sottoposti a tampone e risultati negativi.

La positività della donna riguarda anche il comune di San Felice a Cancello. “Ci è giunta notizia di un nuovo caso di coronavirus che ha coinvolto il nostro comune – scrive il sindaco Giovanni Ferrara – Si tratta di una persona che lavora in un bar ubicato a Polvica. Per il momento, consiglio a tutti i cittadini che possano esser stati in contatto con questa persona di riguardarsi”. A scopo precauzionale, intanto, è stato chiuso il bar dove lavora la donna.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.