Covid a Pozzuoli, 32enne ucciso dalla variante Delta: è una delle vittime più giovani
Covid a Pozzuoli, 32enne ucciso dalla variante Delta: è una delle vittime più giovani

C’è una nuova vittima di Covid a Napoli e, purtroppo, si tratta anche di una di quelle più giovani causate dal maledetto virus. Un uomo di 32 anni, originario di Pozzuoli, era stato colpito dalla variante Delta, tra le più diffuse e pericolose in questo periodo. Di lì il ricovero al Cotugno, dove l’uomo ha perso la vita. Le condizioni di salute di quest’ultimo, giorno dopo giorno, si sono aggravate.

Il 32enne ha contratto il virus nel corso delle sue vacanze e, prima di essere stato trasferito al Cotugno, si trovava all’ospedale di Pozzuoli.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.