Scontro mortale tra due scooter sulla litoranea: 50enne napoletano perde la vita

Foto di Temporeale.info

Un tragico incidente la cui dinamica è ancora incerta è costato la vita a Davide Manduzio, 50enne originario di Napoli ma da anni trapiantato a Gaeta. Proprio nella località Laziale è avvenuto lo scontro che non ha lasciato scampo all’uomo. La Polizia Stradale è giunta all’altezza di uno degli impianti semaforici tra la strada litorale e Formia per ricostruire l’accaduto: forse una precedenza mancata oppure la vista resa difficile dai raggi del sole hanno causato l’impatto con uno scooter guidato da una 30enne di Minturno. Il 50enne è morto dopo il trasporto in ospedale. Secondo quanto si apprende, entrambi al momento dell’impatto avevano il casco. La giovane se l’è cavata con qualche ferita e tanto spavento.

Davide era diretto alla stazione di Formia ed era diretto al lavoro a Latina dove da due anni era assistente civile presso la IV Brigata Telecomunicazioni e sistemi per la difesa area e per l’assistenza al volo.