Dramma in autostrada, operaio travolto da un tir mentre lavora: inutili i soccorsi

Immagine di repertorio

Un operaio addetto a un cantiere è stato ucciso, travolto da un camion sull’autostrada del Brennero. È successo poco dopo le 15, al chilometro 288 sulla A22, all’altezza di Rolo, nella Bassa Reggiana. Stando alle prime ricostruzioni della polizia stradale di Modena che indaga sulla dinamica, la vittima – un 37enne residente nel ferrarese – stava lavorando nella corsia di emergenza assieme ad altri colleghi, ma a un certo punto si è inoltrato oltre la linea che delimita la carreggiata di marcia venendo improvvisamente travolto da un autoarticolato, condotto da un 34enne, che stava sopraggiungendo. Immediati ma inutili sono stati i soccorsi coi tentativi di rianimare l’uomo colpito, anche con il supporto del defibrillatore.