Due testate al volto della compagna indossando il casco, al culmine di una lite in strada nel giorno di San Valentino. I Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per lesioni aggravate un 43enne napoletano del quartiere Sanità, già noto alle forze dell’ordine. I militari sono intervenuti a seguito di una segnalazione al 112 di una lite tra un uomo e una donna in via Posillipo.

Il cittadino che ha segnalato il fatto ha anche raccolto una porzione della targa dello scooter sul quale i due viaggiavano. I Carabinieri hanno quindi avviato le ricerche individuando il veicolo in via Coroglio, dove i due stavano ancora discutendo animatamente. Proprio davanti agli occhi dei militari il 43enne, con il casco indossato, ha colpito la donna con due testate al volto. Arrestato, l’uomo è stato portato nella camera di sicurezza in attesa di giudizio. La donna ha riportato lesioni ritenute guaribili in 7 giorni.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Pubblicità