Ha un malore mentre guida, donna investe e uccide una bambina di 10 anni
Ha un malore mentre guida, donna investe e uccide una bambina di 10 anni

E’ arrivata ieri sera a Cesiomaggiore (Belluno), 26 luglio, la notizia che nessuno avrebbe mai voluto apprendere. La bambina di 10 anni, investita da un’auto a Soranzen sabato mattina, non ce l’ha fatta. E’ morta ieri all’ospedale pediatrico di Padova, dove era stata elitrasportata in condizioni critiche subito dopo l’incidente. Il paese aveva pregato fino a poco prima affinché si verificasse il miracolo, purtroppo non c’è stato.

L’incidente era avvenuto poco dopo le 10 lungo la strada provinciale tra le frazioni cesioline di Soranzen e Toschian nel bellunese. Sul posto l’elicottero del Suem 118 che aveva trasportato la piccola in gravi condizioni all’ospedale di Padova. I rilievi di legge erano stati eseguiti dai carabinieri della Compagnia di Feltre.

L’incidente a Soranzen era avvenuto sabato 24 luglio 2021, sulla Sp 36. Alla guida della monovolume Fiat che l’ha travolta c’era una donna, colpita da un malore dopo l’incidente. La donna, rianimata sul posto, era stata portata al pronto soccorso. Ora la tragica notizia del decesso della bambina.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.