28.1 C
Napoli
giovedì, Luglio 7, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Partecipò all’Isola dei Famosi, oggi rovista nei cassonetti per vivere: l’appello dell’ex concorrente


Davide Di Porto è l’ex naufrago dell’Isola dei Famosi, concorrente del reality, nell’edizione condotta da Simona Ventura nel 2010. A quei tempi il personaggio era un personal trainer, che ha sfruttato la popolarità della tv per ‘sfondare’ nel cinema a luci rosse. Nessuna strada, però, si è rivelata così felice per Di Porto che oggi si troverebbe in una crisi economica, senza lavoro, con una madre a carico. Oggi, difatti, si ritrova purtroppo a rovistare nella spazzatura in cerca di qualcosa da rivendere. 

Lo sfogo dell’ex concorrente dell’Isola dei Famosi Davide Di Porto: “Devo mantenere mia madre”

Senza timori o vergogna l’ex volto famoso si lascia fotografare per il settimanale Nuovo Tv mentre rovista in un cassonetto. “Voglio condividere con il pubblico la mia condizione”, ha spiegato. Colpa della pandemia, aggiunge. “Devo mantenere mamma Elisabetta: vive con me, ma è allettata e ha bisogno di cure“.“Nei reality vedo certi personaggi e mi viene da ridere. Se c’è spazio per loro dovrebbe esserci anche per me”, è il suo sfogo. In un’intervista simile rilasciata allo stesso settimanale appena un mese prima, Di Porto si era lasciato andare alla rabbia per essere stato scaricato dal sistema. “La tv mi ha gettato come un rifiuto dopo avermi sfruttato. I vertici hanno paura di me, ma io non temo loro”,

“La gente mi ferma per strada e mi chiede perché, in mezzo a quella marmaglia di naufraghi sconosciuti che ci sono a L’Isola dei Famosi non ci sono anche io. Chiamano i personaggi come I cugini di campagna e playboy scaduti come Antonio Zequila e non me?”.

 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Al Maschio Angioino si parlerà inglese: revocato lo sciopero, arriva l’interprete

I dipendenti del Maschio Angioino avranno un interprete per i turisti di lingua straniera. A renderlo noto è Il...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria