Patto James Rodriguez-Ancelotti, nella sua testa c’è solo il Napoli

James Rodriguez ha scelto Napoli, ormai non ci sono più dubbi. Il talento colombiano non ne vuole sapere di altre destinazione ed aspetto soltanto di sapere quando potrà riabbracciare Carletto Ancelotti. Le sue certezze però non sono quelle di Florentino Perez che addiruttura nelle ultime ore lo avrebbe tolto dal mercato. Una scelta non condivisa con il tecnico delle Merengues Zinedine Zidane che non vede James nel suo progetto di gioco. E’ possibile che la trattativa possa sbloccarsi negli ultimi giorni di mercato, magari alle condizioni di Aurelio De Laurentiis. Il presidente del Napoli non si smuove di un centimetro. Vuole Rodriguez in prestito, per poter poi puntare forte economicamente sul centravanti, magari Maurito Icardi.

Il Napoli è forte dell’intesa totale con il colombiano ed è proprio il patto di ferro tra James e Ancelotti che alla fine porterà al matrimonio. Ma per il momento la data delle nozze azzurre resta uni mistero.

James Rodriguez con Icardi

Icardi al Napoli può essere molto più di una possibilità di mercato. A spianare la strada ai partenopei potrebbe essere proprio la rivale di sempre. Maurito si era promesso alla Juventus, ma da Torino sembrano aver cambiato la scaletta delle priorità. In cima alla lista dei sogni bianconeri è balzato nelle ultime ore Romelu Lukaku. L’attaccante del Manchester United, da tempo nel mirino dell’inter, piace da impazzire a Maurizio Sarri e potrebbe arrivare sotto la Mole grazie ad un clamoroso scambio con Dybala. L’ex Palermo è gradito in Inghilterra e non è considerato incedibile da Sarri. La trattativa potrebbe entrare nel vivo nelle prossime ore e spianare la strada al Napoli per Maurito Icardi, da anni un pallino del presidentissimo Aurelio De Laurentiis.