La Lega è il primo partito in 3 Comuni della Provincia di Napoli: Salvini esulta

Stanotte le urne hanno decretato il successo della Lega che è riuscita ad attestarsi al 34,33% in Italia. Il partito di Salvini è stato il più votato a San Giuseppe Vesuviano, Capri e Anacapri, paesi della provincia di Napoli dove La Lega ha raccolto rispettivamente al 31,32%, al 22,49% e 25,30% dei voti.

Ieri sera il sindaco Vincenzo Catapano di San Giuseppe ha esultato per il risultato elettorale attraverso un video: “E’ con grandissimo orgoglio che la Lega a San Giuseppe Vesuviano ha ufficializzato la primogenitura nazionale. Con 3200 preferenze risulta essere il più votato da voi sangiuseppesi con la percentuale del 30,6%”. I dati definitivi hanno sancito il 31,32%.

IL VIDEO

GLI ALTRI RISULTATI

Il Movimento Cinque Stelle si conferma primo partito in Campania con il 33,86%, ma anche in Campania sfonda la Lega che arriva al 19,20%. I dati degli scrutini in Campania segnano un’enorme crescita del partito di Salvini che un anno fa, nel collegio Campania 1, si era fermato al 2,89%. Netto il, calo del M5S, che alle politiche 2018 aveva toccato il 54,13%, mentre rimonta il Pd che passa dal 12% del 2018 al 19%, ma anche in Campania è dietro la Lega, seppur di poco.
Sensibile calo anche per Forza Italia, che si attesta al 13,65%, mentre Fratelli d’Italia porta a casa il 5,82%.
Bassa l’affluenza in Campania, dove è andato alle urne il 47,62% degli elettori. Nella città di Napoli, la Lega di Salvini raccoglie il 12,36% dei voti ed è il terzo partito dietro il Movimento Cinque Stelle, al 39,86% (che in città conferma il suo primato con oltre 400 mila preferenze) e al Pd, che chiude al 23,29%, andando oltre le 200 mila. Lega e Forza Italia divise da poche migliaia di voti.