Meteo. Godiamoci le ultime ore di sole, da domani grandine e temporali su Napoli e provincia

Meteo Napoli
L'immagine del golfo di Napoli, in uno scatto dove a farla da padrone erano le pessime condizioni meteo

Meteo su Napoli contraddistinto dal sole e soprattutto tanto caldo. E’ stato questo il leitmotiv degli ultimi giorni su tutta la Campania. Temperature che hanno raggiunto (e in alcuni casi anche superato) quota 30 gradi. Record per la stagione, dettato dall’anticiclone proveniente dall’Africa che ha intrappolato tutto il paese in una nube di caldo, persistente da ormai 10 giorni.

Godiamoci però queste ultime ore di bel tempo, visto che da domani, a Napoli e in Campania, arriverà di nuovo il freddo. Mercoledì sarà infatti contraddistinto dal maltempo, con pioggia, grandine e temporali a farla da padrone sul cielo dell’intera regione. Le temperature caleranno sin dalle prime luci dell’alba, e rimarranno stabilmente basse fino a tarda serata. Queste, scenderanno infatti fino al di sotto dei 20 gradi per quanto riguarda i valori massimi, che si aggireranno intorno ai 18 gradi. La minima invece si attesterà attorno ai 15.

Meteo Napoli e Campania ma non solo, la situazione in Italia

Il nostro paese sarà purtroppo investito da un vortice di bassa pressione proveniente dalle Isole Baleari che, nelle prossime ore, farà capolino in Sardegna e nelle regioni centrali, spostandosi pian piano su quasi tutto il Centro-Sud. E quindi, ovviamente, anche sulla Campania. Pian piano però il maltempo interessa un po’ tutta l’Italia, con le temperature che subiranno un drastico calo il tutto il Paese. Temporali e locali grandinate interesseranno infatti, oltre alla Sardegna, anche Emilia, Toscana, Umbria e Marche. Domani, invece, il vortice di bassa pressione raggiungerà anche il Sud, in particolare Lazio, Campania, Puglia e Basilicata. Si prevede, inoltre, che in alcune regioni dello Stivale il maltempo possa causare un’escursione termica record, con temperature che scenderanno a picco anche di 10 gradi rispetto ai valori ai quali si era abituati.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK