Superlega tweet aurelio de laurentiis

E’ arrivato il tweet di Aurelio De Laurentiis che al momento allontana il Napoli dalla Superlega. Il patron del Napoli ha smentito l’indiscrezione emersa nelle ultime ore di una lunga telefonata tra lui e un emissario della JP Morgan la scorsa notte.

Si era, dunque, vociferato di una concreta possibilità che il Napoli potesse rientrare tra le 15 squadre stabili nella Superlega, ma così non è (almeno per ora).

Napoli in Superlega, il tweet di smentita di Aurelio De Laurentiis: “JP…chi ? La scorsa notte dormivo”. 

Cos'è la Superlega, il progetto di un torneo europeo per club alternativo alla Champions
Il funzionamento della Superlega è stato spiegato nel comunicato con cui i 12 club fondatori hanno annunciato la nascita della Lega stessa. Citando direttamente la fonte ufficiale: Inizio ad agosto, con i club partecipanti suddivisi in due gironi da dieci squadre, che giocheranno sia in casa che in trasferta e con le prime tre classificate di ogni girone che si qualificheranno automaticamente ai quarti di finale. Le quarte e quinte classificate si affronteranno in una sfida andata e ritorno per i due restanti posti disponibili per i quarti di finale. Il formato a eliminazione diretta, giocato sia in casa che in trasferta, verrà utilizzato per raggiungere la finale a gara secca che sarà disputata alla fine di maggio in uno stadio neutrale.

SE VUOI RESTARE SEMPRE AGGIORNATO VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.