20.5 C
Napoli
giovedì, Maggio 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Paura nel cuore della notte a Giugliano, vento sradica un albero secolare


Erano da poco passate le 2 di questa notte quando un forte boato ha svegliato decine di famiglie giuglianesi. Il fragore proveniente dalle ‘Palazzine’ ha fatto tremare i vetri nelle abitazioni: a causa di ciò i residenti di Giugliano hanno trascorso la notte in bianco, in attesa di notizie, pregando e sperando non fosse qualche altro danno in Via Santa Caterina.

Vento forte, pioggia, e paura del terremoto sono state alcune delle supposizioni che i residenti della zona Monaci, Via Oasi Sacro Cuore e Via San Vito hanno fatto alle due di stanotte nel gruppo ‘Giuglianesi Orgogliosi’. Solo questa mattina però, si è appresa la notizia di un albero secolare caduto proprio in Via Colonne, nelle palazzine Ina Casa, sradicato dal forte vento che ha investito l’hinterland a nord di Napoli durante la notte.Fortunatamente non si registrano danni a persone o cose.

Sul posto, questa mattina, sono giunti i vigili del fuoco che procederanno alla rimozione dell’albero che impedisce il transito delle auto. I carabinieri stanno provvedendo momentaneamente a deviare il traffico di via San Vito. 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Giugliano. Il sindaco Pirozzi ‘copia’ Salvini: “Basta roghi, i campi rom vanno smantellati”

Duro posto del sindaco di Giugliano Nicola Pirozzi sulla questione rom e roghi tossici. Il primo cittadino ha chiesto...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria