pozzuoli
Vergogna a Pozzuoli, discarica sulla spiaggia ripulita 7 giorni fa: "Indecoroso"

Da una parte c’è chi si adopera per il decoro degli spazi pubblici, dall’altra ci sono i solti incivili che deturpano è il territorio. E’ una vera e propria vergogna quanto accaduto a Pozzuoli dove il sindaco ha fatto ripulire un tratto di spiaggia libera, salvo poi ritrovarsi qualche ora dopo i rifiuti di nuovo sul posto. A denunciare l’increscioso episodio è stato il primo cittadino Vincenzo Figliolia con un post su Fb.

La denuncia del sindaco di Pozzuoli

”Nemmeno una settimana fa erano intervenuti gli operai comunali per ripulire questo tratto di spiaggia libera dell’arenile di Lucrino”, inizia così il post Facebook del sindaco di Pozzuoli. ”Oggi questa che vedete è la condizione in cui l’abbiamo ritrovato. Una spettacolo davvero indecoroso, non degno di una città civile come la nostra. La polizia municipale è stata già allertata per risalire ai responsabili”, avverte. ”Ci sarà tolleranza zero nei confronti degli operatori balneari che non rispettano le regole. Questo non è il modo di agire e di avere considerazione per l’ambiente e per la comunità in cui si vive”.     Foto che lasciano grande dispiacere e tanta rabbia, in quanto ci fu proprio un anno fa la decisione di lasciare libere le spiagge comunali di Pozzuoli in modo da garantire la balneazione a tutti i cittadini.

Le associazioni che lavorano a ripulire l’area flegrea

In questi mesi sono intervenuti gli operai comunali ed associazioni come ‘Tuenda – Arena Flegrea‘ con gli eventi #RipuliAmo. Tante le loro iniziative sul territorio per ripulirlo dai rifiuti, e si pongono come obiettivo quello di divulgare informazioni su tematiche ambientali. Sono un gruppo di giovani ragazzi, che invitano i loro coetanei ad unirsi per ripulire alcune delle zone più martoriate dall’inciviltà. Associazioni che hanno lavorato duramente per poter restituire spazi che hanno potenzialità per poter essere centro di aggregazione e socialità. Invitano ognuno a fare la propria parte scrivendo: ”Se ognuno di noi iniziasse a prendersi cura degli spazi in cui vive e che frequenta, sarebbe un primo importante traguardo per il nostro pianeta”. Interventi di solidarietà che fanno bene al cuore, come scrivono anche alcuni residenti di Pozzuoli.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.