17.6 C
Napoli
domenica, Maggio 22, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Rapina in centro a Sant’Antimo, vittime sotto choc: l’identikit del malvivente


L’escalation criminale non vuol proprio sapere di arrestarsi a Sant’Antimo. Se da una parte i clan camorristici si fanno la guerra a suon di bombe, dall’altra i piccoli criminali agiscono tra silenzi ed omertà.

Due ragazzi sono stati rapinati nella mattinata di ieri in via Giovanni Arenella, centralissima arteria a pochissimi metri da via Roma. Alla vista dei giovani, il malvivente ha arrestato la corsa dell’Sh grigio sul quale viaggiava ed ha prontamente tirato fuori una pistola.

Consumata la rapina, il malvivente si è dato alla fuga.

Una delle vittime si è sfogato sui social, lamentando la mancanza di sostegno da parte dei passanti.

“Mi complimento con le tante persone che entrando in via Arenella e vedendoci in difficoltà, con la pistola puntata in faccia, hanno ben pensato di fare retromarcia – ha scritto sarcasticamente il santantimese derubato, prima di descrivere minuziosamente il malvivente – A rapinarci è stato un ragazzo bassino, molto robusto con gli occhi chiari”

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Hannibal non dà tregua all’Italia, temperature ‘di fuoco’ fino alla prossima settimana

Hannibal non dà tregua: previsioni meteo con caldo torrido. Sarà una domenica più tipica di luglio che di maggio a livello...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria