9.6 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Il Casertano piange Giovanni, 25enne morto nella notte per scavalcare il cancello di casa


Un risveglio choc per la comunità di Santa Maria Capua Vetere che questa mattina ha appreso la notizia della morte di Giovanni Cepparulo. Il 25enne -riporta Edizione Caserta– stava cercando di scavalcare il cancello di casa appoggiandosi ad un palo della luce, restando però folgorato.

I soccorsi e la dinamica della tragedia

Sul posto sono giunte due ambulanze, ma nonostante i diversi tentativi di rianimazioni, i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane. Probabilmente il ragazzo aveva dimenticato le chiavi e aveva deciso di scavalcare, senza bussare.

L’area della tragedia è stata posta sotto sequestro. Sulla tragedia indagano i carabinieri.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Neonato ustionato in provincia di Napoli, chieste pene severe per i genitori

Il piccolo Vincenzo, il bimbo appena nato e ustionato dai genitori, oggi è vivo e in mani sicure. Dopo...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria