Cocaina nella ventola del condizionatore, pusher ‘beccato’ e arrestato a Secondigliano

Ieri sera gli agenti del Commissariato Secondigliano, durante un servizio antidroga, sono intervenuti in via Monte Faito dove hanno notato una persona  che, dopo aver prelevato  una bustina di droga occultata nell’unità esterna di un condizionatore di un locale, l’ha  consegnata ad un motociclista in cambio di soldi. I poliziotti hanno bloccato ed arrestato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti  C.C., 57enne napoletano con precedenti di polizia,  sequestrandogli 200 euro e 4 grammi  di cocaina.