La scorsa notte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e del commissariato Secondigliano (guidato dal vice questore aggiunto Raffaele Esposito), durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Miano hanno controllato due uomini a bordo di un’auto rinvenendo all’interno del bagagliaio una mazza da baseball in legno della lunghezza di 60 centrimetri. A.A. e A.P., napoletani di 26 e 21 anni con precedenti di polizia, sono stati denunciati per possesso di oggetti atti ad offendere nonché sanzionati per inottemperanza alle misure anti Covid-19.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.