13.9 C
Napoli
martedì, Aprile 23, 2024
PUBBLICITÀ

Spari contro la scultura a piazza Mercato: l’opera di Milot utilizzata come poligono di tiro

PUBBLICITÀ

Quattro colpi di proiettile contro la “Chiave di Milot”, la gigantesca installazione che domina, da tre mesi, piazza Mercato. I segni sul ferro della struttura indicano che gli spari sono stati tutti ad altezza uomo. Le prime indicazioni raccolte chiariscono che la vicenda risale a qualche notte fa e non è collegata alla festa per lo scudetto che ha travolto la piazza domenica.

La vicenda, sulla quale indaga la polizia, è avvolta da un alone di mistero perché non c’è stata nessuna segnalazione, nessuna denuncia ufficiale dell’accaduto. In piena notte qualcuno è andato a sparare al centro di una piazza sulla quale affacciano centinaia di appartamenti. Eppure quei violenti rumori non hanno suscitato nessuna reazione, nemmeno una chiamata (comprensibilmente) anonima per lanciare l’allarme. Nulla.

PUBBLICITÀ
La chiave di Milot
Napoli piazza Mercato esplosi quattro colpi di proiettile sull’installazione artistica chiave gigante – immagine de Il Mattino
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

L’addio di Giugliano a Fortuna Di Tuccio: “Sei stata una donna forte e piena di vita”

"Anche nella malattia cara Fortuna ti sei mostrata forte e non gli hai permesso di portarti via speranza e...

Nella stessa categoria