topo caivano
Foto caivanopress.it

A Caivano è accaduto che un ratto è stato ‘coperto’ dalle strisce blu durante la realizzazione degli stalli per la sosta a pagamento. A riportare la notizia è la testata caivanopress.it.

“È evidente che a Caivano, come saputo attraverso le cronache e la segnalazione dei cittadini, che c’è un problema di topi che va risolto al più presto, per cui chiediamo all’Asl dei massicci interventi di derattizzazione. Al di là di questo ci chiediamo: è mai possibile che gli operatori non si siano accorti della presenza di un topo durante il passaggio della macchina per le strisce? Abbiamo grossi dubbi”, hanno commentato il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli e Salvatore Iavarone, coordinatore di Europa Verde per l’ area nord di Napoli.

La risposta è arrivata della ditta:

in merito a quanto denunciato dai social su alcuni inconvenienti legati alla realizzazione delle strisce blu, la Dimpark si scusa per l’accaduto che è dovuto solo al tipo di lavorazione.

L’ingombro della macchina traccia linee non consente una piena visuale del tracciato, anche perché costretti a lavorare di sera.

Provvederemo ad ovviare all’inconveniente verificatosi.

Cordiali saluti

Dimpark Srl

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.