25.3 C
Napoli
sabato, Luglio 13, 2024
PUBBLICITÀ

Torre del Greco. “Mazzate” in strada per l’eredità, spuntano bastoni e caschi: 6 arresti

PUBBLICITÀ

Botte da orbi ieri in pieno giorno in via Cimitero a Torre del Greco dove, poco prima di mezzogiorno, quattro uomini e due donne tra i 25 e i 50 anni sono stati protagonisti di una mega rissa con bastonate e caschi in faccia. Al centro della contesa c’era la spartizione dell’eredità di tre anziani zii. Sul posto, allertati da un passante, sono giunti gli uomini dei carabinieri. I sei protagonisti, prima dell’arrivo dei militari, hanno fatto sparire bastoni e caschi ma non hanno potuto fare altrettanto con i segni della colluttazione andata in scena pochi minuti prima. La più giovane dei protagonisti della vicenda è stata trasportata in ospedale per le ferite riportate.

I protagonisti della maxi rissa sono stati tutti arrestati dai carabinieri della Stazione Capoluogo e oggi saranno giudicati per rito direttissimo al Tribunale di Torre Annunziata. Come riporta Il Mattino, si tratta dei due fratelli R.P. e G.P di 44 e 40 anni che insieme a C.D.D. si sono azzuffati con un loro cognato 50enne R.M. e con la figlia e il genero di quest’ultimo, C.M. e A.C di 25 e 26 anni.

PUBBLICITÀ

Secondo una prima ricostruzione, i sei si contenderebbero l’eredità di zii anziani, malati e non sposati, consistenti in beni mobili ed immobili.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Elena uccisa a soli 5 anni, mamma condannata a 30 anni di carcere

La prima Corte d'assise di Catania ha condannato a 30 anni di reclusione Martina Patti, la 25enne rea confessa...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ