31.3 C
Napoli
sabato, Luglio 20, 2024
PUBBLICITÀ

Traffico di droga tra Spagna e Napoli, 7 arresti dopo il maxi sequestro

PUBBLICITÀ

L’hashish e la marijuana venivano caricati in Spagna e arrivavano in provincia di Napoli a bordo dei camion, dopodiché venivano nascosti tra le bins della frutta. Così la droga arrivava nei mercati di Pozzuoli e di Volla e nei depositi di Giugliano e Capua.

L’operazione sarebbe partita da un’informazione riservata raccolta dai Carabinieri del locale Nucleo Investigativo di Napoli: al mercato puteolano doveva arrivare un enorme carico di droga destinato a soggetti vicini al clan Contini. Infatti tra gli arrestati nell’operazione anti-droga di ieri ci sono Gianmarco e Antonio Amendola, figli del reggente detenuto del clan Contini. Il 16 febbraio 2019 vennero sequestrati 1250 kg di hashish e arrestate 3 persone.

PUBBLICITÀ

I NOMI DEGLI ARRESTATI

Ieri i carabinieri hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli – Direzione Distrettuale Antimafia, a carico di 7 persone, ritenute gravemente indiziate, a vario titolo, dei reati di associazione finalizzata al traffico illecito di droga. Sono finiti in manette Antonio e Gianmarco Ammendola, Pablo Lorusso, Diego Giarra, Ciro Orlando e Stefano Orlando. E’ invece finito ai domiciliari Salvatore Caccavale.

Il provvedimento scaturisce da manovra investigativa, sviluppata per tutto il 2019. Documentata l’esistenza di un’organizzazione capace di sfruttare la logistica del settore ortofrutticolo per importare ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti dalla penisola iberica. Sequestrata di 1,3 tonnellate circa di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana Inoltre il GIP ha disposto il sequestro preventivo di una società di ortofrutta utilizzata dagli indagati per le attività delittuose.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Pistole con matricola abrasa nascoste nel tombino, la scoperta in provincia di Napoli

La Compagnia della Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia ha sequestrato 3 pistole con matricola abrasa e 23...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ