[Video]. La vita più forte della morte, il miracolo dei due gemellini nati durante il terremoto in Albania

Terremoto in Albania, 20 i morti accertati finora, 600 i feriti. Una scossa di magnitudo 6,5 ha colpito nella notte la costa settentrionale, vicino Durazzo. Con il passare delle ore continua a salire il bilancio delle vittime: secondo gli ultimi dati ufficiali, diffusi dal ministero della Difesa albanese, oltre dieci persone sono morte a Durazzo, 5 nel villaggio di Thumana ad una ventina di chilometri da Tirana e una a Kurbin 50 chilometri a nord della capitale. Il sisma è stato avvertito fino in Puglia e Basilicata. A Durazzo, la città più colpita e dove due hotel sono crollatinel primo pomeriggio si è registrata una nuova scossa di 5 punti di magnitudo.

Le persone salvate

Proseguono intanto le operazioni di soccorso: 41 persone sono state tratte in salvo dalle macerie di alcuni palazzi e abitazioni crollate. Si scava anche a mani nude per cercare di mettere in salvo le persone rimaste intrappolate. I video e le foto che si susseguono sui social mostrano i soccorsi ma anche normali cittadini che cercano tra i detriti.  In mezzo alla morte e alla distruzione, la vita ha trionfato. Mentre in queste ore in Albania si lotta per cercare di salvare le persone dalle macerie e si contano morti e feriti, una donna ha messo al mondo due gemellini, sani e in perfette condizioni, proprio 20 minuti dopo il sisma che ha messo in ginocchio il paese. «Io e i miei colleghi anche stavolta in reparto maternità. Questi gemelli sono nati 20 minuti dopo il terremoto. Questo è il miglior simbolo dell’ostinazione e della forza della vita. Non ho parole», con queste parole un’infermiera ha accolto al mondo queste due nuove vite, condividendo le foto sui social per dare a tutti coloro che in queste ore stanno soffrendo un messaggio di speranza e di gioia.La mamma dei piccoli era in travaglio e stava nella fase più delicata quando c’è stata la scossa, così gli infermieri che l’hanno assistita hanno dovuto mantenere la calma, essere coraggiosi per se stessi e per quella mamma che stava mettendo al mondo i suoi bambini.

Unë dhe shokët e mi edhe këtë herë në maternitet. Këta bebusha binjakë lindën 20 minuta pas tërmetit. Kjo është simbolika më e mirë e vijimësisë së jetës. Nuk kam më fjalë! ❤❤

Publiée par Anika N. Dokle sur Lundi 25 novembre 2019