Coronavirus, dramma per una bambina a Napoli: padre morto e madre contagiata

C’è un dramma nel dramma a Napoli: è quello di una bambina di 9 anni del Vomero che dopo aver perso il padre a causa del Coronavirus è costretta in casa con la madre positiva al test. Il padre della bambina, giovane promotore finanziario senza patalogie pregresse, ha perso la vita la scorsa settimana a causa del virus che in pochissimi giorni lo ha strappato all’affetto dei propri familiari.

La madre della piccola ha iniziato a manifestare i primi sintomi del virus ed è risultata positiva al test del tampone. La bambina è costretta in casa da sola assieme alla madre malata: alla piccola per il momento non è stato somministrato il tampone, sta bene e non presenta alcun sintomo da Coronavirus. La notizia è stata riportata da Il Mattino.