16.2 C
Napoli
giovedì, Febbraio 29, 2024
PUBBLICITÀ

Giugliano prega per Alessia, la 12enne investita in via Oasi Sacro Cuore. La rabbia dei residenti: «Ora basta, fate qualcosa»

PUBBLICITÀ

Restano preoccupanti le condizioni di Alessia, la 12enne investita insieme al fratello di 18anni, ieri sera in via Oasi del Sacro Cuore. A travolgere i due fratelli, un 17enne (senza patente) di Giugliano che dopo aver investito i due fratelli aveva tentato la fuga a piedi. Immediata la corsa all’ospedale di Giugliano, il fratello maggiore ha riportato la frattura della tibia e contusioni multiple nella parte superiore del corpo; la più piccola, la frattura della volta cranica e lacerazione e contusione cerebrale e versa in pericolo di vita.

Intanto all’indomani della tragedia scatta l’allarme dei residenti della zona che da anni chiedono interventi per renderla più sicura, da una riduzione della velocità a maggior illuminazione, all’istallazione di dossi. “Capitano spesso incidenti in questa zona, ma cosa aspettano prima di mettere dei dossi? Abbiamo da sempre messo in evidenza la pericolosità, ma purtroppo, malgrado varie segnalazioni il problema rimane” scrive una donna su Facebook. Sulla stessa linea il commento di un altro utente: “Su questa strada corrono come i pazzi, soprattutto di notte. Servono dei provvedimenti urgenti” scrive invece un altro residente.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Melissa Satta si difende dopo la rottura con Berrettini: “Io ossessionata dal sesso? Fake news”

Melissa Satta, la nota showgirl televisiva, è tornata ancora una volta sotto i riflettori. Dopo la recente rottura con la...

Nella stessa categoria