12.9 C
Napoli
sabato, Dicembre 4, 2021
- Pubblicità -

Agguato nel Foggiano, 32nne ucciso a colpi di pistola: ferito un 12enne


Luigi Ermanno Bonaventura, 32enne pregiudicato di San Severo, è stato ucciso in un agguato. Il sanguinoso episodio è accaduto nel pomeriggio del 14 agosto nei pressi di un autolavaggio in corso Leone Mucci. Nell’azione criminale sono rimasti feriti in maniera non grave un uomo di 27 anni, ad una gamba, ed un bambino di 12 anni, colpito di striscio da un proiettile. La vittima è stata affiancata da un’auto in corsa: il 32enne è morto poco dopo l’arrivo in ospedale. Con l’agguato di oggi salgono a nove le sparatorie avvenute nel 2021 a San Severo.

KILLER IN AZIONE NELL’AGGUATO

L’uomo è stato colpito dai proiettili dalle gambe fino al volto. Al momento dell’agguato era accovacciato su un gradino nelle vicinanze dell’autolavaggio dopo essere stato affiancato da una macchina di colore scuro. Sarebbero almeno due, secondo gli investigatori della Squadra Mobile, i sicari lo hanno ucciso con 11 colpi. Nella notte i poliziotti hanno eseguito una decina di stub sui pregiudicati della zona. Condotte anche una trentina di perquisizioni sia personali che presso le abitazioni di malavitosi locali.

LE INDAGINI SULL’OMICIDIO BONAVENTURA

Secondo quanto trapela da fonti investigative, riportate dal quotidiano La Repubblica, l’omicidio di Bonaventura potrebbe essere la risposta all’uccisione di Matteo Anastasio. Quest’ultimo ucciso la sera del 12 luglio scorso mentre erano in corso i festeggiamenti per la vittoria dell’Italia agli Europei di calcio. In quella circostanza rimase ferito gravemente dalle pallottole un bimbo di 6 anni che si trovava sulla moto della vittima. Altra pista investigativa seguita dagli agenti della mobile, coordinati nelle indagini dai magistrati della Dda di Bari, sarebbe legata ad una guerra di mafia in atto a San Severo combattuta per il controllo della gestione  dello spaccio di sostanze stupefacenti.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Tenta di rapinare una farmacia a Napoli, il titolare insegue il ladro e lo picchia: arrestato

I carabinieri della stazione di Secondigliano hanno arrestato per tentata rapina aggravata Antonio Torre, 68enne del posto già noto...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria