Ancora un blitz nel rione Sanità, oltre 50 persone identificate

Personale della polizia municipale,  Unità Operativa  Stella, competente per territorio, congiuntamente al personale della U.O.TESM, Unità Operativa di Tutela Emergenze Sociali e Minori, ha dato assistenza ad alcuni clochard che avevano occupato da diversi giorni i locali degli uffici del Comune di P.zza Cavour. Nel pomeriggio gli Agenti hanno proseguito il controllo del territorio eseguendo un operazione  di Polizia Amministrativa e di Polizia Stradale nell’area di piazza Cavour con particolare attenzione a via Fuori Porta S. Gennaro (Quartiere Sanità).

Durante l’intervento sono state rilevate  cinquantaquattro infrazioni al codice della strada, dieci violazioni ad attività commerciali per occupazioni di suolo pubblico ed è stato sanzionato il gestore di un pubblico esercizio per assenza di autorizzazione amministrativa. Non è mancato il controllo per il corretto conferimento dei rifiuti che ha portato a sanzionare alcuni commercianti per sversamento di rifiuti fuori dall’orario stabilito.
Infine si è provveduto a denunziare  alla A.G. il titolare di un esercizio commerciale nella popolare via Arenaccia  sorpreso ad effettuare lavori edili in mancanza dei titoli autorizzativi.