arzano antonio ferone
Antonio Ferone, tragedia ad Arzano

Una tragedia, questa mattina, ha risvegliato la comunità di Arzano. Un uomo di 67 anni, mentre andava al lavoro, ha perso la vita ed è stato trovato dai colleghi, che hanno immediatamente allertato i soccorsi. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si stava recando sul posto di lavoro insieme ad altre persone con un furgone, quando il gruppo si ferma per andare in un bar nei pressi della rotonda di Arzano. Qualcuno, poco dopo, si accorge però dell’assenza del 67enne, trovato accasciato all’interno del veicolo. La vittima si chiamava Antonio Ferone, era un onesto lavoratore, molto apprezzato per la sua bontà.

Inutili i soccorsi

Immediata la chiamata da parte dei colleghi ai sanitari del 118, che intervenuti sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Stando alle prime voci, la morte sarebbe avvenuta per cause naturali.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.