covid in Campania

Tornano a crescere i nuovi positivi al covid in Campania. Dopo giorni caratterizzati da pochi casi registrati, a fronte di un numero ridotto di tamponi, il ‘contatore’ è tornato sopra quota “duemila”. Sono 2.225 i nuovi casi individuati attraverso i 21.149 tamponi effettuati nella giornata di giovedì. Il tasso di incidenza, dunque, è del 10,5% circa: un valore ormai costante da diverse settimane.

Scende sensibilmente, invece, il numero dei decessi registrati nell’ultima rilevazione: 31 le persone che hanno perso la vita in seguito alle complicazioni del contagio. Secondo quanto specificato dall’Unità di Crisi, sono 21 le persone decedute nelle ultime 48 ore, 10 deceduti in precedenza ma registrati ieri. Dall’inizio della pandemia, la Campania ha fatto registrare 5.734 decessi.

Costante anche il numero delle guarigioni: sono 1.967 i pazienti campani il cui test di controllo ha dato esito negativo.

Invariata la pressione sul sistema ospedaliero: sono 148 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, mentre sono 1.558 i letti di degenza occupati.
 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.