Coronavirus, l’esperta apre una speranza: “Il virus sta mutando, potrebbe diventare meno pericoloso”

Elisa Vicenzi, capo unità di ricerca in patogeni virali e biosicurezza dell’Ospedale San Raffaele di Milano, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni ai microfoni di Radio2: “Il virus si sta indebolendo? Ho trovato proprio ieri un lavoro scientifico che fa vedere dei segnali positivi. Voglio essere molto cauta. Dobbiamo persistere con le misure di contenimento e distanziamento sociale. Ho trovato che il virus isolato a Singapore presenta delle mutazioni interessanti. In particolar modo ne presenta una che potrebbe avere degli effetti di attenuazione. Voglio essere veramente cauta né dare false aspettative, dobbiamo capire se questa mutazione si sta verificando non solo a Singapore ma anche in Italia o in altri Paesi”.