9.9 C
Napoli
giovedì, Gennaio 20, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ex calciatore arrestato a Napoli per droga, in carcere è una star: “Firma autografi”


“Ha fiducia nella Giustizia ed è stato accolto come una star, molti detenuti gli chiedono addirittura l’autografo”.

A parlare è l’avvocato Fabrizio de Maio, legale di Antony De Àvila, l’ex calciatore colombiano che ha giocato due mondiali con la sua nazionale, arrestato di recente dalla Polizia di Stato di Napoli in quanto destinatario di una condanna passata in giudicato per traffico di stupefacenti.

Secondo il legale di fiducia del calciatore, che nelle scorse settimane ha cercato di ricostruire ogni passo del suo cliente, De Avila è “sempre stato in Italia per questioni di lavoro, in quanto, dopo aver smesso di giocare a calcio si è dedicato anima e corpo a fare crescere giovani calciatori colombiani, dando consigli e aiutandoli a trovare delle squadre che potessero credere in loro. Antony in Italia si trovava oltre che per turismo, anche per questo”, ha sottolineato l’avvocato Fabrizio de Maio.

“De Àvila ha detto anche ha aggiunto De Maio di voler aiutare giovani calciatori colombiani per farli giocare in Italia, per permettergli di inseguire un sogno”. “Altra questione importante ha evidenziato l’avvocato è la documentazione processuale di de Avila. Attualmente, stiamo raccogliendo tutte le informazioni e i documenti che hanno portato alla condanna dell’ex calciatore”.

“Antony ha detto infine l’avvocato de Maiomanda un abbraccio caloroso a tutti i suoi fan che non smettono mai di dargli sostegno e affetto”. (ANSA).

Narcos colombiano arrestato a Napoli, è un ex calciatore: ha partecipato a 2 Mondiali [ARTICOLO 21 SETTEMBRE 2021]

Era a Napoli per rimettere in piedi il traffico internazionale di droga, Antony De Avila Charris, colombiano di 58 anni da 17 latitante in quanto condannato a 12 anni di carcere ne 2004. Il nome del narcotrafficante sudamericano individuato e arrestato a Napoli dagli investigatori del commissariato Vicaria Mercato, non risulterà nuovo agli appassionati del calcio sudamericano. Antony De Avila Charris è stato infatti uno degli attaccanti più prolifici della storia Colombiana. Oltre 200 goal tra club e nazionale, con la quale ha disputato anche 2 mondiali (53 presenze ufficiali).

A suo carico risulta infatti un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura di Napoli per l’accusa di produzione e traffico internazionale di droga in concorso con presunti appartenenti alla famiglia camorristica dei Buonerba. Fatti accertati dagli inquirenti della DDA nel 2001 e commessi tra le provincie di Napoli e Genova.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Lacrime di dolore a Marano, Tony ucciso da un malore a 41 anni: lascia moglie e figli

Momenti di dolore quelli che sta vivendo la comunità di Marano per la morte di Tony Boemio. L'uomo, 41...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria