Francesco Scelzo
Francesco Scelzo

Scarcerato il pusher dei Vip Francesco Scelzo. Il tribunale del Riesame di Napoli ha accolto l’impugnazione proposta dal difensore di Scelzo, l’avvocato Antonio Iorio del foro di Torre Annunziata, ed ha concesso a Scelzo il ripristino della misura cautelare degli arresti domiciliari,  presso la sua abitazione di Torre Annunziata. La decisione nonostante la gravità dei fatti allo stesso contestati e nonostante il recente arresto (per detenzione e spaccio di circa 300 grammi di cocaina) avvenuto solo il 10 giugno del 2020.

Dopo aver ottenuto gli arresti domiciliari il 23 dicembre 2020 (sempre su istanza dell’avvocato Iorio di Torre Annunziata) il 1 settembre 2021 l’ufficio G.I.P. presso il Tribunale di Torre Annunziata applicava Scelto nuovamente e per altri reati (circa 180 cessioni di cocaina accertate tra marzo e giugno 2020) la misura cautelare della custodia in carcere.

Scelzo è stato ritenuto dagli organi inquirenti il pusher dei VIP in quanto tra i suoi soliti acquirenti sono spuntati professionisti come avvocati, commercialisti ed imprenditori dell’area vesuviana e della penisola sorrentina.

Ciò nonostante, il tribunale del Riesame ha accolto e condiviso le questioni tecnico-giuridiche affrontate dal legale di fiducia, concedendogli nuovamente la misura cautelare degli arresti domiciliari proprio in Torre Annunziata

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.